Vai al contenuto
In offerta!

Corso in laboratorio: Pizza napoletana contemporanea professionale metodo indiretto

600,00

LIVELLO: PROFESSIONALE

SEDE: LABORATORIO Bergamo

TIPO IMPASTO: INDIRETTO IMPASTO INDIRETTO CON PREFERMENTO SOLIDO CODIFICATO PER LA PIZZA

DURATA DEL CORSO 6 ORE CIRCA

LIVELLO: PROFESSIONALE

SEDE: LABORATORIO Bergamo

TIPO IMPASTO: INDIRETTO IMPASTO INDIRETTO CON PREFERMENTO SOLIDO CODIFICATO PER LA PIZZA

DURATA DEL CORSO 6 ORE CIRCA

A chi è rivolto?

Il corso è consigliato a professionisti, che hanno già una buona base e conoscenza dell’impasto diretto, a chi è in procinto di aprire una pizzeria, a chi ne ha già una, ma vuole approfondire nuovi metodi o inserire in produzione nuovi prodotti, migliorare quelli attuali, ma anche ad amatori che vogliono approcciarsi al mondo professionale.

Attrezzature necessarie

Per poter replicare il prodotto occorre essere in possesso di un ferma biga o di una cantinetta per i vini, per la gestione appunto del prefermento, che necessita di temperature costanti (16-18 gradi)

Il prefermento in questione è un prefermento solido ,simile ad una biga, ma codificato per la pizza,che ci permette di avere in linea di massima, prodotti con un maggior profumo, sapore, sviluppo, alveolatura, e altri vantaggi ancora, come croccantezza e scioglievolezza.

PROGRAMMA DEL CORSO

TEORIA

Introduzione dell’argomento-metodo trattato, storia ed evoluzione nel tempo del prodotto, teoria di base su impasti, i processi chimici, scelta delle farine e differenze, metodi, attrezzature, analisi della ricetta, gestione prefermento e impasto in un contesto professionale ,gestione tempistiche e temperature, ottimizzazione dei tempi di produzione, caratteristiche tecniche e visive di un impasto, considerazioni varie.

Farciture

Analisi delle farciture con relative cotture degli stessi

Estetica e impatto visivo di una pizza

Disposizione ideale dei topping, tecniche di farcitura e guarnizione.

 

Il prodotto sopra citato, si può realizzare in forni elettrici con doppia resistenza (cielo e platea), in forni a legna e gas, o combinati, a patto che raggiungano una temperatura di almeno 380-400c.

NON SONO ADATTI FORNI A CONVEZIONE.

 

PRATICA

Realizzazione del prefermento-pre impasto della sera prima.

Rinfresco , ovvero chusura dell’impasto ,con gli altri ingredienti.

Staglio impasto

Formatura panetti

Stesura

Cotture ,tempi e temperature di cottura, verrà utilizzato per la dimostrazione un forno elettrico con doppia resistenza , EFFEUNO ITALIA.

Degustazione dei vari prodotti sfornati

Confronto

Considerazioni varie , domande finali, dubbi perplessità.

 

E’ INCLUSO NEL CORSO

ATTESTATO , RICETTARIO PRIVATO SUI LIEVITATI, 1 MESE DI ASSISTENZA WHATSAPP ,GRATUITA POST CORSO

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso in laboratorio: Pizza napoletana contemporanea professionale metodo indiretto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lievitomania Help Chat
invia WhatsApp